Maghi

In questa pagina tutti i grandi Maghi a livello internazionale.

 

Juan Tamariz

Juan Tamariz

Juan Tamariz è senza dubbio la persona più importante nel nostro campo oggi. I suoi pensieri sull’Arte Magica sono di gran lunga i progressi più  significativi che ci sono attualmente.Solo una piccola parte  delle sue idee e pensieri sono apparsi sui libri, quello che abbiamo a disposizione  è di immenso valore.I cinque punti in Magia , Il modo magico , Sonata, Verbal Magic  e Mnemonica , sono alcuni dei più preziosi libri .

Mr. Tamariz ha messo a disposizione anche alcuni video i più importanti dei quali sono  delle sue eccellenti lezioni. Qualsiasi opportunità si ha per  imparare da lui sarà al vostro massimo beneficio!

 

 

dani daortiz

 

Dani DaOrtiz

Dani DaOrtiz  è unMago di alto calibro. Egli sembra essere un po’ l’ amalgama di Juan Tamariz e Lennart Green con le proprie qualità brillanti . Nelle sue performance caotiche, la sua  nonchalancefa accadere  una serie di miracoli, sempre con la massima ironia .Ha  pubblicato  alcuni eccellenti video . Inoltre Dani DaOrtiz  ha un certo numero di libri e perfino una rivista, ma alcuni di questi devono ancora essere tradotti.

Visita il suo sito per saperne di piu’.

Sito Web

 

paul wilson

 

Paul Wilson

Paul Wilson ha una vasta e diversificata conoscenza sulla magia con le carte con una tecnica superlativa e una padronanza eccezionale con  l’applicazione del depistaggio. Lui è  Scozzese e ha imparato bene da Roy Walton. Inoltre è uno degli esponenti delle  leggendarie tecniche di Robinson Fred per false dealing..

Il signor Wilson ha fatto una serie di progetti video, e tutti sono altamente raccomandati , tuttavia, il suo lavoro  Royal Road to Card Magic è di eccezionale valore. A differenza di alcuni dei trattati video della Erdnase,

Mr. Wilson con il Royal Road  guida lo studente attraverso il corso con grande autocontrollo. Egli ha anche una serie di dispense e contributi a libri e riviste che vale la pena cercare, e noi tutti aspettiamo il giorno che pubblichera’ un grande libro.

 

 

 

roberto-giobbi

 

Roberto Giobbi

Roberto Giobbi è famoso come autore eccellente di Card College  una Enciclopedia sulla Magia con le Carte  . Il migliore corso di magia con le carte esistente (è semplicemente favoloso). Ci sono anche altri suoi contributi all’arte Magica che sono ugualmente impressionanti, Mr. Giobbi ha una mente eccellente per tenere traccia di tutti i grandi sviluppi nella magia con le  carte.

Recentemente, egli ha fatto un ottimo workshop sul professore, Dai Vernon,  ci sono anche delle ottime note disponibili che documentano gran parte del contenuto discusso durante il workshop. Inoltre, è stato integrando la serie  Card College con alcuni video , che sono molto ben prodotti . Così come la  trilogia Card College Light che presenta effetti automatici con le carte,descritto sempre in maniera dettagliata.

 

 

 

stargarcia

 

Daniel Garcia

Uno dei maghi creatori di maggior talento e più brillanti, Daniel Garcia ha una capacità eccezionale di fare magia  visiva, è perfetto per le sue impostazioni quando fa magia  da vicino. Le  vendite eccezionali dei suoi progetti hanno dimostrato di essere dovute alla praticità del materiale,infatti Daniel Garcia utilizza quasi esclusivamente  oggetti normali di uso quotidiano ,realizzando  splendidi  effetti visivi.

Daniel Garcia entra in scena  con la sua performance magica con l’effetto  Torn, una carta strappata e restaurata , dove i pezzi sembrano appena sfiorarsi a malapena e impossibilmente si collegano insieme proprio davanti ai vostri occhi. Da allora è stato molto richiesto come consulente , oltre a pubblicare  i suoi eccellenti sei volumi di Daniel Garcia Project video, il suo lavoro sul filo elastico, carte gaff ed, e altri miracoli. Siamo molto fortunati ad avere un creatore prolifico in mezzo a noi così generoso con le sue idee.

Visita il suo sito:

Sito Web

 

 

 

DAVID BLAINE

 

David Blaine

Probabilmente la sua attuale popolarità è per la  magia fatta da vicino , il suo primo special televisivo ha rappresentato un cambiamento epocale nel modo della magia che è stato percepito dal pubblico.Ogni particolare che ha fatto,da allora ha portato una elevazione nel  modo magico.Oltre agli effetti miracolosi si esibisce con effetti speciali  . Queste gesta sovrumane vanno oltre la resistenza epica , la privazione del sonno , il congelamento , e la pura forza di volontà che sono i suoi tratti distintivi. Le sue  imprese hanno attirato l’attenzione degli esperti della comunità medica , creando dei dubbi su alcune  loro teorie su ciò che il corpo umano è capace di fare.Per saperne di più su questo straordinario uomo , vedi il suo eccellente lavoro Mysterious Stranger . Oltre a fornire informazioni su David Blaine , contiene anche  qualche magia diabolica , ottime riflessioni su prestazioni e grande informazioni storiche.

Visita il suo sito:

Sito Web

 

 

Jeff  McBride

 

Jeff McBride

 Jeff McBride (New York, 11 settembre 1959) è un illusionista statunitense.

È conosciuto sia per le sue abilità come manipolatore di carte da gioco, monete ed altri piccoli oggetti, sia per la sua intensa attività divulgativa. Nelle sue esibizioni particolarmente suggestive mischia elementi di kabuki, una forma di teatro giapponese, con elementi di illusionismo tradizionale.

McBride vive a Las Vegas (Nevada), dove ha dato luogo alla “Mystery School” e al “McBride’s Magic Center” per promuovere l’arte magica. Si esibisce in tutto il mondo e ha partecipato a numerose trasmissioni televisive e documentari. È apparso come “guest star” nella serie televisiva Star Trek – Deep Space Nine, nell’episodio “Equilibrio Perduto” (1994). È autore di numerosi libri e video sulla manipolazione di carte e monete ed ha tenuto lezioni di magia e teatro per istituzioni del calibro dello “Smithsonian Institute”, la “Society of American Magicians” e la “International Brotherhood of Magicians”.

McBride ha vinto numerosi premi, tra cui un riconoscimento della “Academy of Magical Arts”, la “Society of American Magicians” e la “International Grand Prix of Magic” come “Magician of the Year”.

vai al sito:

Jeff McBride

 

 

Arturo Brachetti

Arturo Brachetti

(Torino, 13 ottobre 1957) è un attore, cabarettista,trasformista e regista teatrale italiano.

Brachetti ha riportato in auge l’arte del trasformismo, scomparso dalla morte di Leopoldo Fregoli nel 1936. Non essendoci sull’argomento alcuna informazione disponibile, inventò i suoi sistemi da solo e ancor oggi non ne rivela i segreti.

Formazione artistica e carriera professionale

Da giovane, in seminario incontrò don Silvio Mantelli (noto come il Mago Sales), un giovane prete con l’hobby della prestidigitazione da cui apprese i rudimenti dell’illusionismo. All’età di 15 anni, usando costumi presi in prestito dal teatro del seminario, si esibì nel suo primo spettacolo di cambio rapido di ruoli.

Ottenne i primi successi all’estero, ampliando il suo repertorio. Partito con una sola valigia, sei costumi e uno spettacolo di un solo numero, è ora un attore, regista, trasformista, mago e artista delle ombre cinesi, possiede più di 350 costumi.

Nella sua commedia I Massibili interpreta 33 ruoli diversi; in Brachetti in Technicolor 40 ruoli; e più recentemente, nel suo L’uomo dai 1000 volti, interpreta 80 personaggi, con 100 cambi d’abito. In alcuni dei suoi pezzi più brevi (inclusi AidaCarmenMadama ButterflyIl Saloon del West e The Diva’s Dressing Room) canta e recita tutti i ruoli anche con scene di interazione e di dialogo tra i vari personaggi.

La sua carriera professionale cominciò nel 1978 in Francia, al cabaret Paradis Latin, sotto la direzione di Jean Marie Riviére. Questo lo portò a essere il presentatore di Flic Flac del 1981, un varietà poetico di André Heller, produzione viennese con cui si esibì anche in Germania.

Dalla Germania si spostò in Inghilterra, dove presentò nel 1983 una sua produzione, Y, al Piccadilly Theatre diLondra; per questo spettacolo fu nominato per il premio Swet Award. Nello stesso anno partecipò al Royal Varietyperformance, The Covent Garden Christmas Gala alla presenza della famiglia reale inglese.

Al suo ritorno in Italia partecipò come ospite fisso in 10 episodi dello show televisivo Al Paradise su Rai Uno. Solo in seguito arrivò sulle scene dei teatri italiani con VarietàM. Butterfly con Ugo Tognazzi, L’Histoire du SoldatIn Principio ArturoAmami ArturoIl Mistero dei Bastardi Assassini e altri spettacoli, oltre a numerose apparizioni televisive.

Tra una tournée italiana e l’altra, tornò a Londra per recitare al National Theatre nella produzione Square Rounds diTony Harrison. In seguito presentò 12 puntate dello show televisivo The Best of Magic per la Thames Televisionsempre a Londra e il TV show internazionale A Night of Magic da Disneyland Parigi.

Dal 1994, con il gruppo italiano della Compagnia della Rancia, diretto da Saverio Marconi, continuò a concentrarsi nella creazione e nello sviluppo di musical: Fregoli (che ottenne il Biglietto d’Oro come spettacolo più visto della stagione), Brachetti in Technicolor (trasmesso su Rai 2) e Sogno di una notte di mezza estate.

Nel 1999 presentò il suo nuovo show a Montreal, prodotto dal festival Juste Pour Rire e diretto da Serge Denoncourt; con L’uomo dai 1000 volti vinse il Premio Molière 2000 a Parigi e il Canadian Olivier Award. Nel 2009 è stato nominato per il Lawrence Olivier Award a Londra per lo spettacolo “Change”

Nel 2000 Brachetti fu ospite, a Los Angeles, di una puntata della sitcom Drew Carey Show; nel 2001 registrò negli studi della Warner Brothers 10 puntate della sitcom Nikki, con Nikki Cox. In occasione del Natale 2004, aParigi con il suo show, fu invitato a esibirsi all’Eliseo alla presenza del presidente Jacques Chirac.

Ha diretto vari spettacoli in Italia, tra cui tutti gli spettacoli teatrali di Aldo, Giovanni & Giacomo, Raul Cremona eAngelo Branduardi. In Germania, al teatro di Varietà Wintergarten di Berlino, è stato regista per due stagioni. Ha lavorato come consulente per diversi progetti televisivi e teatrali europei.

Nel febbraio 2006 firma la regia dell’ultimo spettacolo di Aldo, Giovanni & Giacomo, Anplagghed, di cui nello stesso anno è uscita la versione cinematografica. Dal 2006 è nel Guinness dei primati come il trasformista più veloce del mondo e come unico attore trasformista a rappresentare 80 trasformazioni in uno spettacolo di due ore.

Nel 2007 in Italia esce in DVD lo spettacolo L’uomo dai mille volti assieme alla sua autobiografia Uno, Arturo, Centomila. Nel 2008 crea lo spettacolo Gran varietà Brachetti con una compagnia di 25 artisti. È un omaggio al teatro di Varietà

Nel 2009 è a Londra con il suo One Man Show diretto da Sean Foley “Change” per cui riceve la nomination al Laurence Olivier Award

Nel 2010 crea con Serge Denoncourt il nuovo One Man Show “Ciak si gira”, dedicato al mondo del Cinema. Con questo spettacolo batte i records al Folies Bergere di Parigi e più tardi in Italia. Nel 2010 riceve la laurea honoris causa in scenografia all’Accademia Albertina di Torino. A dicembre 2011 è nominato Chevalier des Arts et des Lettres dal Ministro della Cultura francese Frédéric Mitterrand. Le sue tournée continuano in Europa e America.

Nella stagione teatrale 2012/2013 è il regista del nuovo spettacolo di Aldo, Giovanni e Giacomo Ammutta Muddica e protagonista di Allegro, un po’ troppo con l’Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai all’Auditorium della Rai di Torino.

L’8 ottobre 2013 debutta a Parigi con il nuovo spettacolo Comedy Majik Cho in cui, a capo di un gruppo di illusionisti provenienti da tutto il mondo, ritorna alla sua prima passione, la magia.

Bibliografia

  • Arturo Brachetti e Leopoldo Fregoli, Fregoli raccontato da Fregoli – Le memorie del mago del trasformismo, Edizioni per lo spettacolo, Volume XVII, Florence Art Edizioni, Firenze, 2007, ISBN 9788886809979
  • Arturo Brachetti, Uno, Arturo, Centomila, Edizioni Rizzoli, libro + DVD, 2007
  • Arturo Brachetti “Le Ombre Cinesi”, Edizioni Priuli e Verlucca, seconda edizione, 2007

Visita il suo sito:

Arturo Brachetti

 

 

gianfranco preverino

 

Gianfranco Preverino

Biografia

Gianfranco Preverino è uno dei più colti e stimati prestigiatori italiani. Specializzato nella magia con le carte da gioco, è uno dei massimi esperti mondiali sulle tecniche dei bari nel gioco d’azzardo.

Vincitore di tutti i più importanti concorsi italiani, è stato premiato a Londra nel più importante congresso europeo (il MacMillan) ed ha rappresentato l’Italia ai campionati mondiali di magia, classificandosi nelle prime cinque

posizioni per la categoria “magia con le carte”.

È apparso in varie trasmissioni televisive come: Arcana (Rai Due), Masters of magic (Canale Jimmy – Sky),Basta un poco di zucchero (Odeon TV), Festa in piazza (Antenna 3). Sempre per la Rai è stato consulente proprio per

quel che riguarda le truffe al gioco d’azzardo ed i metodi dei bari.

È uno dei pochi e selezionati membri dell’esclusiva Escuela Magica de Madrid, che raduna i migliori professionisti mondiali della magia con le carte ed è considerata la scuola di avanguardia di questa disciplina.

Fa anche parte del prestigioso gruppo ”FFFF”, che si dà appuntamento ogni anno a Buffalo negli USA, e che raccoglie alcune delle personalità più prestigiose della micromagia mondiale. Sia l’Escuela Magica de Madrid che il

“FFFF” sono solo ed esclusivamente su invito e Preverino è l’unico italiano invitato ad entrambi.

 Inoltre, viene richiesta la sua presenza come conferenziere nei circoli di prestigiatori di tutta Italia, soprattutto per quanto riguarda la cartomagia e i trucchi al gioco d’azzardo.

Ha pubblicato giochi e studi teorici in libri e riviste italiane, spagnole e statunitensi e, nell’ottobre 2009, “Magia Moderna”, la rivista ufficiale del Club Magico Italiano, gli ha dedicato la copertina come omaggio alla sua

professionalità.